A proposito del blog

Questo blog nasce da una serie di eventi, per origini casuali, non predeterminabili. E’ nato nel duemiladodici ed è stato dormiente per oltre due anni. Forse tornerà dormiente nel futuro.

Si potrebbe dire che il termine sincronicità (leggi Wikipedia), possa in una certa misura spiegare come è nato questo blog, tant’è che ne trae addirittura il nome. Il suo autore tuttavia anticipa che qualsiasi cosa troverete dentro le righe di questo spazio non sarà nulla di diverso da quello che voi ci leggerete.

E, a proposito di lettori, volevo ringraziare quelli di voi che “perderanno” del tempo a leggere queste nostre frasi sconnesse. Più mi allontano dall’inizio della vita, più mi è chiaro che il dono più grande che possiamo fare ai nostri simili è dedicare a loro del tempo. Sappiate quindi che ogni secondo, anche fugace, che passerete in queste pagine, sarà considerato un regalo straordinario. 🙂

Aggiornamento, Fine luglio 2016: il blog trasloca qui dove lo vedete oggi, prima era su sincronicita.wordpress.com. I traslochi, come sempre, nascono da specifiche esigenze e il loro esito è sempre impredicibile.
Abbiamo trasferito i follower, anche se detta così sembra quasi di aver attentato alla loro libertà.
Non nascondo che sono stato tentato di non traslocare nessun lettore, proprio perché il libero arbitrio è un passaggio fondamentale che dovremmo lasciare anche e soprattutto negli spazi virtuali.
In ogni caso per chi tornerà e chi arriverà vale il principio di sempre: sono onorato della vostra presenza. Qui troverete le stesse note del passato, ma scoprirete qui a fianco, con il tempo, anche altre sfumature di condivisione su temi ed argomenti che, secondo la mia sensibilità, non sarebbero stati armonici con “Sinconicità”. Il trasloco ne è il preludio.

0 thoughts on “A proposito del blog

  1. ©Elisa 16 Marzo 2015 / 23:52

    che strano coincidenza … i nostri pensieri si incontrano. mi piace
    io, trovo straordinario questo blog!

    • pjperissinotto 17 Marzo 2015 / 0:00

      Elisa, sei davvero gentile. 🙂
      I nostri pensieri si incontrano. Questa è una piccola magia.

      • ©Elisa 17 Marzo 2015 / 10:49

        Quanto mi piace questa magie di sintonia 🙂

  2. tramedipensieri 29 Giugno 2015 / 14:07

    “Le coincidenze non esistono” ma, piu in maiuscolo si legge “Sincronicità” «un principio di nessi acausali» scrivi sulla testata del blog….come mai?

    • pjperissinotto 29 Giugno 2015 / 15:06

      Questa tua domanda mi fa molto piacere. 🙂 Rispondere con completezza porterebbe ad essere noioso e inutilmente prolisso. Agli albori di questo blog avevo intenzione di scrivere una serie di articoli sulla scia di questo primo https://sincronicita.wordpress.com/2015/02/25/sincronicita-volume-i/ (in cui si può trovare qualche spunto in più …), poi, per fortuna, il blog ha preso il suo corso naturale e si è andato sviluppando come vuole lui.
      Io sono un fisico e forse dovrei essere più razionale, o forse invece proprio per questo, sono convinto che la mente e il sentimento delle persone abbiano poteri straordinari, quasi magici. Tutti noi sviluppiamo le nostre “trame di pensieri” ( 🙂 bellissimo nome, Marta) che escono da noi stessi e alla fine si intrecciano con quelle delle persone a noi affini.
      E sono fermamente convinto che il risultato finale di tutto questo, alla lunga, nel mondo di oggi, non sia nemmeno lontanamente immaginabile.

    • pjperissinotto 17 Ottobre 2015 / 16:12

      Condivido il tuo pensiero sui post minchioni, anche se con qualche differente sfumatura.

  3. ombreflessuose 14 Marzo 2016 / 18:50

    Non tutti hanno rispetto e apprezzamento del tempo in generale, altrui in particolare
    Persona straordinaria è chi invece, considera un dono ,il tempo ricevuto dagli altri

    Grazie davvero

    Sorrisi
    Mistral

    • pj 14 Marzo 2016 / 19:14

      Grazie a te, Mistral.
      Per me è un onore il tuo passaggio qui. 🙂

Rispondi a romolo giacani Annulla risposta